Il progetto

Possiamo imparare giocando? Sembra di si e sono molte le teorie a sostenerlo: il gioco infatti genera un alto coinvolgimento, suscita emozioni e consente il trasferimento d’informazioni in modo molto profondo. E se fosse fatto in realtà virtuale? Beh l'effetto sarebbe ancora più amplificato.

Insieme al MUSE - Museo delle Scienze di Trento abbiamo dato vita ad un progetto volto a favorire l’utilizzo di questo strumento all’interno dei musei, partendo con lo sviluppo di un’esperienza dedicata ad un mondo ancora quasi del tutto inesplorato: quello spaziale. 

Cliente: MUSE - Museo della Scienza di Trento

Tipologia di progetto: Applicazione VR – Unity

Ambito: VR for education

Vantaggi e risultati:

– Esperienza impossibile nella realtà
- Raggiungimento di nuovi target
- Incremento dell'apprendimento
– Coinvolgimento del visitatore
– Messaggio one to one
– Progetto educativo/culturale adatto ai giovani
– Strumento di comunicazione non convenzionale