Come realizzare un WhitePaper per il Metaverso

Come realizzare un WhitePaper per il Metaverso

Il white paper è indubbiamente uno degli aspetti più critici di un progetto su Blockchain in quanto riassume in modo completo gli obiettivi, le tecniche, i processi e le risorse necessarie per realizzarlo con successo. Nonostante il ruolo importante che svolge, un altissimo numero di progetti non comunica efficacemente nel whitepaper, o non li realizza affatto. Scopriamo quindi cos’è un whitepaper e perchè è fondamentale realizzarne uno per lanciare un progetto di Metaverso.

Cos'è un Whitepaper

Un whitepaper è un documento informativo, generalmente emesso da un’azienda o da un’organizzazione, creato per promuovere e descrivere le caratteristiche di un progetto. Quando si parla di Metaverso, i whitepaper vengono utilizzati per spiegare lo scopo e la tecnologia che sta alla base di un progetto basato su blockchain. In questi documenti vengono fornite statistiche, grafici, diagrammi elaborati e chiare spiegazioni in merito alle differenze tra il progetto in sviluppo ed i competitor, per convincere gli investitori interessati ad investire nell’iniziativa e le community a parteciparvi.

Perché realizzare un whitepaper

La produzione e la pubblicazione di un whitepaper sono fondamentali affinché un progetto su blockchain possa considerarsi legittimo e professionale, in quanto permette gli utenti, acquirenti e utilizzatori di valutare le prospettive ed i vantaggi di un progetto e prendere una decisione sull’eventuale investimento. La qualità di un whitepaper aumenta notevolmente la credibilità e l’autorevolezza con cui un progetto si presenta pubblicamente: è infatti lo strumento per qualificare il progetto e attirare l’attenzione dei potenziali stakeholders e quindi supportare lo sviluppo dello stesso.

 

Whitepaper

Whitepaper: contenuto e struttura

Un whitepaper deve essere di semplice lettura e contenere tutti i dettagli tecnici, finanziari ed economici importanti. Per trasmettere correttamente le informazioni, il testo va diviso in apposite sezioni ed i dati numerici devono essere rappresentati in grafici e diagrammi.

Il lettore di un whitepaper si aspetta di trovare risposta a 8 domande fondamentali, che corrispondono ai capitoli del documento stesso: 

  • Quale problema si vuole risolvere con il progetto?
  • Quale metodo si è scelto per risolverlo?
  • In quanto tempo il progetto sarà completato?
  • Chi sta lavorando al progetto?
  • Come viene usato il token e che benefici porta?
  • Come viene finanziato il progetto?
  • Per cosa verranno spesi i fondi raccolti?
  • Quali sviluppi promettenti si prospettano per il futuro?

Di queste 8 domande, 3 sono quelle a cui rispondere con maggiore cura: il problema da risolvere, la soluzione al problema e l'utilizzo del token nel progetto.

Il problema che si vuole risolvere

Un nuovo progetto dovrebbe risolvere un problema esistente o che si presenterà nel prossimo futuro, questa è la prima cosa che deve essere evidenziata in un whitepaper affinché le persone sappiano che il progetto ha un fine concreto e utile.

Soluzione al problema: la tecnologia

Questo è il punto più importante per gli investitori, dopo averlo esaminato il lettore sarà in grado di capire in quale idea è invitato a investire. Il team deve spiegare chiaramente la sua intenzione e dichiarare il suo obiettivo così che l’utente possa trovare nel whitepaper un’innovazione utile. In particolare, sono apprezzate le innovazioni che possono interessare direttamente gli utenti.

Come viene utilizzato il token: Tokenomics

La tokenomics è un modello economico basato sul token del progetto, gli aspetti principali sono: la modalità con cui viene distribuito il token sul mercato, le modalità con cui continua ad essere distribuito nel lungo periodo e come viene utilizzato all’interno del progetto. Dato che i token diventano un asset di investimento, il potenziale investitore dovrebbe trovare nel whitepaper tutte le informazioni utili a capire in dettaglio il sistema finanziario del progetto. I token possono svolgere il ruolo di azioni, ma nella maggior parte dei casi diventano un mezzo unico di pagamento all’interno del sistema digitale in cui viene sviluppata la tecnologia.

 

blockchain

 

Un whitepaper è un elemento fondamentale per raccogliere consenso e interesse verso progetti basati su tecnologia blockchain. Avendo studiato la struttura del whitepaper, l’utente può determinare se il progetto è promettente e merita attenzione. Se il sistema proposto è di alta qualità e risolve problemi reali, ha buone possibilità di successo nel settore in cui viene inserito.

 

Vuoi conoscere le opportunità del metaverso? RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

 

Pubblicato il 10 maggio 2022