VR for education

Un progetto di realtà virtuale capace di far rivivere la memoria storica di un grande letterato nel bicentenario della sua nascita. Un viaggio che trasforma l’arte poetica di Giacomo Zanella in una rappresentazione figurativa capace di fare breccia nel cuore di ogni Chiampese e non solo: dai bambini agli adulti, da chi conosce il poeta a chi avrà modo di incontrarlo per la prima volta.

Il progetto

Avete mai pensato a come sarebbe entrare nei versi poetici di uno scrittore? Con il progetto Zanella VR – il poeta si racconta, tante forme d’arte si uniscono per trasportare il player, ovvero chi vive l’esperienza in prima persona, in uno spazio senza tempo: un un viaggio poetico e sensoriale nei versi di colui che da sempre è considerato uno dei maggiori poeti veneti. Ecco cosa accade quando un imprenditore rispettoso della cultura del suo territorio, una giunta comunale visionaria e un’impresa giovane e innovativa s’incontrano. E’ dall’obiettivo di creare una memoria storica legata alla casa, dove il poeta è nato, che tutto ha avuto inizio, ma è soprattutto nell’orgoglio culturale degli abitanti del picciol borgo, come lo chiamava Zanella, che questo progetto riesce a parlare con poesia di un poeta.

Cliente: Comune di Chiampo

Sostenitori del progetto: The ID Factory, Proloco Chiampo, Faeda, Margraf, Acque del Chiampo

Tipologia di progetto: Applicazione VR – Unity

Ambito: VR for education

Vantaggi e risultati
– Esperienza impossibile nella realtà
– Massimo engagment
– Messaggio one to one
– Progetto educativo/culturale adatto ai giovani
– Strumento di comunicazione non convenzionale

  • Digital Mosaik
  • ZanellaVR8
  • ZanellaVR7
  • ZanellaVR3
1/

Discover: la fase di analisi

Zanella VR nasce per far rivivere la memoria di un grande letterato, custodirla e tramandarla alle nuove generazioni, raccontando la sua arte poetica con un linguaggio innovativo. Un progetto ambizioso iniziato con un percorso di analisi profonda per capire chi era Giacomo Zanella, ma soprattutto cosa poteva avvicinarlo e umanizzarlo agli occhi di un ampio pubblico. Conoscere la sua arte, comprendere l’uomo e il legame con il suo paese di origine, studiare e confrontarsi con chi, da anni, nel rispetto della sua memoria insegue con tenacia e caparbietà il sogno di “tenerlo in vita” come patrimonio di un’intera comunità: ecco come siamo riusciti ad elaborare un concept creativo che va oltre la tecnologia e sfrutta gli aspetti più avanguardistici di un metodo di comunicazione innovativo. Grazie alla realtà virtuale abbiamo dato vita, attraverso la raffigurazione visiva a quei versi che, accompagnati dalla voce teatrale di Zanella, riusciranno a fissare un ricordo permanente di alcune delle poesie che lo hanno reso celebre.

 

Design: la fase di progettazione

Dall’analisi al messaggio finale, abbiamo lavorato per elaborare una sintesi che potesse risultare rispettosa dell’arte poetica di Zanella ma, al tempo stesso, accattivante e moderna per un pubblico così vario. L’esperienza immerge e coinvolge nella metamorfosi che il poeta, grazie a Chiampo e alla sua casa, fa attraverso i ricordi dell’infanzia: un percorso artistico evolutivo, dal malinconico vivere a quella che fu una dimensione nuova di armonia e libertà di espressione. L’utilizzatore percepirà questa trasformazione e la vivrà attraverso le emozioni del poeta, dall’inquietudine di un’esperienza inizialmente grigia e a tratti gotica, alla gioia lirica di un finale ricco di colori, il tutto accompagnato dall’interpretazione teatrale della voce del poeta. Un viaggio interattivo nella sua casa e nelle memorie che hanno liberato la sua capacità espressiva in poesie senza tempo.

 

Develop: la fase di sviluppo

Le necessità di trasportabilità dell’esperienza hanno indirizzato lo sviluppo su un’applicazione per Oculus Go, visore stand alone dall’uso pratico e immediato. L’esperienza è un viaggio interattivo sviluppato interamente in 3D che immerge il player nella casa del poeta, ricostruita fedelmente, portandolo, insieme all’ombra di Zanella, all’interno delle visioni tratte dalle sue poesie. Il tutto è stato pensato e ottimizzato in modo da non sovraccaricare l’hardware.

 

Distribute: la fase di diffusione

Quest’esperienza è stata presentata ufficialmente nell’anniversario della nascita del poeta. Nell’androne della casa che fu di Zanella, questo progetto ha appagato la curiosità degli abitanti di Chiampo, stimolati da mesi con una “campagna preliminare” stuzzicante e contenuti teaser che hanno non solo incuriosito ma coinvolto le persone con tante attività on e off line. Il progetto non è finalizzato al solo evento di celebrazione del bicentenario ma è destinato a durare nel tempo come strumento informativo/culturale e soprattutto educativo per tutti i bambini, studenti e appassionati che si avvicineranno all’arte poetica di Zanella. Dalle scuole, alle mostre, fino alle case di riposo e agli eventi dedicati al poeta: basterà un Oculus Go per trasportare chiunque all’interno di un viaggio alla scoperta dell’arte zanelliana, in qualunque parte del mondo si trovi.

  • ZanellaVR6
  • ZanellaVR5
  • v12
  • v10
  • v9
1/